L’Associazione persegue finalità di solidarietà sociale ed è orientata alla promozione e valorizzazione della cultura musicale attraverso diverse attività.

  • In primo luogo l’Associazione supporta la formazione musicale ed un insieme di iniziative volte a diffondere la conoscenza e la pratica musicale, avendo come particolare gruppo target i giovani. In quest’ottica l’Associazione promuove, coordina e gestisce corsi strumentali e vocali, corsi di didattica e storia della musica, corsi di perfezionamento, seminari, stage. Favorisce e organizza manifestazioni musicali, conferenze, saggi e ogni altra forma di spettacolo legata alla musica. Promuove e favorisce la formazione di gruppi strumentali e di complessi vocali, organizza la partecipazione di gruppo alle manifestazioni musicali più significative ovunque se ne offra la possibilità.
  • In secondo luogo le attività dell’Associazione sono orientate alla cura della comunità e alla promozione culturale. In questo senso l’Associazione cura la gestione di locali da adibire a sale da concerto, sale musica, ascolto e sale conferenza; attiva iniziative musicali e culturali nella sfera dell’aggregazione sociale e del tempo libero per la promozione della persona e la qualità della vita. Organizza manifestazioni e corsi musicali per le scuole, per gli anziani e per le associazioni di volontariato. Offre un punto di riferimento orientativo e di consulenza per gli studenti di musica e per tutti gli appassionati.
  • In terzo luogo le attività dell’Associazione sono orientate al recupero e alla diffusione del patrimonio storico, culturale e musicale del territorio. In questo ambito, l’Associazione avvia ricerche di storia locale, promuove musicisti del passato pubblicandone documenti originali e spartiti musicali, compie studi ed analisi, anche con eventuali rilevamenti artistici, sulle consuetudini musicali di ieri e di oggi nell’ambito del territorio, cura direttamente e indirettamente la redazione e l’edizione di libri e testi di ogni genere nonché pubblicazioni periodiche e multimediali anche attraverso i nuovi canali di comunicazione dei social media.